fbpx

331 3063320

Via Antonio Bosco, 20 - 66054 - Vasto(CH)

SEGUICI SU

Blog

Sandalo sposa: oltre alla bellezza personalizza la comodità

Stai cercando un sandalo da sposa o una bella scarpa per una cerimonia? Che tu sia futura sposa o una fashion victim alla ricerca di scarpe speciali sei nel posto giusto!

Il sandalo sposa è un must per le cerimonie estive, la scarpa aperta è la più gettonata nonostante il galateo imponga la punta chiusa ma, si sa, i tempi evolvono e qualche regola può essere infranta a vantaggio delle spose che scelgono gli ambienti tipici dell’estate.

E dunque, quale sandalo fa per te? I brand del lusso propongono collezioni da sogno, scommetto che anche tu adori la Lance di Jimmy Choo o un modello come Tess,  scarpe per cui pensi di fare la follìa per una occasione così speciale.

Ma, ti porto a riflettere su una cosa: il prototipo di una scarpa da sogno non sempre soddisfa tutte le esigenze di una donna. Accanto al desiderio estetico una sposa deve pensare anche all’aspetto funzionale visto che la giornata è lunga e intensa e la scarpa accompagna l’abito dall’inizio alla fine. Quando penso ad un tacco strepitoso, a spillo, senza un plateau o senza un sostegno sul dorso del piede penso che non sarai sorridente per tutta la giornata. Penso che sarebbe meglio scegliere il modello che sogni e di conseguenza adattarci una altezza tua, una esigenza tua, così che quel sandalo potrai indossarlo anche dopo il matrimonio. Non credi sia fantastico?

Come personalizzare il sandalo sposa

Sul colore solitamente non ci sono grosse difficoltà, una versione dorata o argentata, bianca o nei colori tenui riesci a trovarla dopo una buona ricerca. Personalizzare in questo caso vuol dire solo scegliere colori e tessuti ma come la mettiamo sull’altezza? E se il cinturino alla caviglia non ti valorizza? E se la tua pianta del piede è troppo larga o troppo stretta?

Non fare la follìa al contrario: non scegliere una scarpa da sogno per il solo gusto estetico e poi indossarla per pochissime ore. Sì, perché dopo un pò inizierai a soffrire, soprattutto se non sei abituata quotidianamente a vivere sui tacchi. E avrai speso tanti soldi e finirai sulla caduta di stile, ossia il cambio di scarpe a metà giornata. Questo passaggio ti porterà ad indossare qualcosa di inappropriato, avrai speso altri soldi per una seconda scarpa! Ne vale la pena? E la scarpa da sogno, con il ricordo di quanto ti abbia fatta soffrire, la indosserai ancora con piacere dopo il matrimonio? Sono sicura di no.

Io ti consiglio di ragionare bene e fare tutte le valutazioni quando scegli la scarpa da sposa. Non accontentarti! Pretendi il meglio per i tuoi piedi e per il tuo abito. Lo so che arrivati a questo punto si vorrebbe risparmiare su qualcosa, ne sento tante di ragazze che “non ci vogliono spendere”. Ma la scarpa non è una spesa inutile, se la scegli bene la userai ancora e ancora!

Innanzitutto il plateau. A vista o nascosto, per un sandalo sposa, un centimetro ti aiuta sempre a sopportare meglio una altezza, esattamente come un tacco poco più largo del tacco a spillo ti sostiene meglio e ti rende più stabile.

Vuoi aggiungere decori? Punti luce, perline, pizzo, un tocco di colore… personalizzare vuol dire definire il sandalo sposa esattamente come serve a te con le caratteristiche che ti permettono di essere te stessa con la tua personalità. Se la tua esigenza è la scarpa bassa per esempio, il sandalo può diventare molto interessante senza dover ripiegare su una scarpa banale. Se non puoi slanciare la figura con un tacco, puoi concederti una scarpa bassa bellissima impreziosita da decori o particolari dettagli.

E allora, oggi queste accortezze le hai a portata di mano. Hai la possibilità di scegliere la scarpa personalizzata, fatta su misura per te sulla base di modelli vari.

Con la mia linea MARILENA G. ti offro tutte le possibilità. Hai visto il video di presentazione?

Il modello Emma per esempio è molto versatile. Nello shop online la vedi in tessuto color platino ma le varianti sono tantissime. Puoi aggiungere decori e fiocchi, puoi abbassare il tacco e farla diventare molto bassa. Aggiungi delle perline sulla fascia che passa sul dorso…

Oppure contattami e condividi con me la tua ricerca. Potrò aiutarti a trovare la scarpa perfetta e consigliarti al meglio!

No Commenti

Scrivi un commento